← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Via del Bersagliere: "I rifiuti di un fruttivendolo abusivo invadono la strada"

Via del Bersagliere, 2 · Libertà

Cassette di legno e rifiuti a invadere il marciapiede in via del Bersagliere. "Da oltre 40 anni un fruttivendolo abusivo ha 'piantato le radici' all'inizio di quella strada". A denunciarlo è un cittadino anonimo, sotto lo pseudonimo di "Paperino esasperato":  "Nella sua vita non ha mai pagato nessuna tassa allo stato, né per licenze o autorizzazioni, e ha sempre fatto concorrenza sleale ai fruttivendoli regolari. Magari ha usufruito pure degli aiuti di stato, pagati dalla collettività, perchè non è in grado di campare la...famiglia. Quello che si vede in foto è un esempio di ciò che lascia regolarmente in strada dopo che finisce la sua giornata di lavoro, sui marciapiedi. Fortuna che ci sono i cittadini - conclude nella segnalazione - che sopperiscono con encomiabile coraggio, buon cuore e soprattutto generosità di portafoglio contribuendo, a loro spese, allo smaltimento degli scarti del suo lavoro. Grazie alle loro tasche".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • rispondo per dovere di cronaca questa segnalazione è faziosa e non corrisponde alla realtà.. in quanto il fruttivendolo da tutti conosciuto è il classico "pezzo di pane" che essendo disoccupato e senza aiuti statali cerca di guadagnarsi il pane senza dare fastidio alcuno anzi è sempre disponibile e cortese (basta andarci) le cassette fotografate erano sicuramente in attesa di essere ritirate dal "casciaro" perchè vengono riaquistate allo scaro e riutilizzatem, per cui invito il fazioso accusatore di verificare personalmente piuttosto spieghi come fa a "non notare" con stesso interesse gli escrementi dei cani dei signori abitanti e della puzza di immondizia che si accumula puntualmente nella campana della raccolta vetro che resta per settimane in via del bersagliere si passeggia su un marciapiede che ricorda i bombardamenti della seconda guerra mondiale facendo slalom fra le cacche e immondizia ed il caro fazioso relatore non vede null'altro che il fruttivendolo .. magari mentre passeggia il cagnolino che urina sulle macchine

    • Avatar anonimo di salvatore
      salvatore

      Per dovere di cronaca dovrebbe dire che il fruttivendolo in questione non ha nessun diritto di vendere abusivamente la frutta e quant'altro e visto le foto del materiale che comodamente lascia vuol dire che fa affari e quindi è in grado di pagare le tasse e di non chiedere nessun assistenzialismo , le tasse vanno pagate , se si vuol guadagnare il pane come lei asserisce non deve far altro che mettersi in regola da persona civile, e ai palermitani dico smettetela di comprare da persone abusive per varie raggioni prima perchè non pagano nessuna tassa per cui vanno a colpire il negoziante in regola e poi per questione sanitarie potrebbero avere malattie contagiose.

  • I vigili? Quando servono non ci sono mai , e quando li vedi sono a discutere tra loro colleghi parlando dei fatti loro provate a farci caso...un consiglio a ABOLITE QUESTE CORPO inutile a mio parere.

  • Non se ne accorge nessuna macchina dei vigili che passa da là??? Da 40 anni non sn mai passati...

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento