← Tutte le segnalazioni

Altro

Un servizio per i più piccoli

Via Eugenio l'Emiro, 50 · Zisa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Sappiamo tutti quanto sia difficile il periodo che stiamo vivendo, è dura per molti rimanere a casa, così come affrontare le spese quotidiane di una famiglia senza poter guadagnare; ancora più brutto è guardare lo scenario che viviamo senza poter far nulla, con l’ansia di poter essere contagiati o vedere un proprio caro colpito da questa pandemia e, non volendolo neanche immaginare, arrivare alla morte. Questo però è il punto di vista di un adulto. Un bambino, che non dovrebbe mai essere sottoposto a tale stress, vive questo periodo in modo probabilmente confuso con un pizzico di incoscienza in più ma con più paura. Sa che c’è un nemico, ma non lo può vedere; sa che non può andare a scuola, non può vedere i suoi compagni, non può più giocare all’aperto né dedicarsi allo sport in palestra e in più ogni giorno, ascolta in TV o alla radio l’espandersi di questo nemico e i morti che lascia dietro di sé.

E’ naturale che i mass-media debbano dedicarsi ai continui aggiornamenti sulla situazione quotidiana e, posso solo immaginare l’enorme felicità che produrrete nelle persone comunicando che finalmente si può tornare alla “solita” vita, ma fino ad allora dovremmo stare in casa e i bambini dovranno continuare a reprimere le loro emozioni, sensazioni e la vitalità che li contraddistingue. Artobekids è un mondo che cerca di regalare ai bambini un modo per poter fuggire, seppur per poco tempo, dalla monotonia e lo fa invogliandoli ad usare la fantasia e la loro creatività, attraverso attività studiate apposta per loro. Si disegna e si colora, si manipola, si creano giocattoli riciclando o usando ciò che si ha in casa, si imparano tradizioni, si fa ginnastica ma sempre divertendosi, si raccontano storie, fiabe e si cerca di far riscoprire il bello di coinvolgere tutta la famiglia.

Si dà ai bambini speranza e la possibilità di diventare loro stessi i protagonisti della loro vita. Cosa più importante, attraverso degli incontri live, con il supporto di una psicologa, si ascoltano i loro pensieri, i loro perché, le loro paure e si cerca di sostenerli e accompagnarli in questo difficile momento e non solo. Per i motivi sopra descritti, chiedo alla redazione di promuovere il nostro canale ARTOBEKIDS invitando le persone a constatare la veridicità di ciò di cui vi ho informato su YouTube e di visitare le nostre pagine ufficiali di Facebook e Instagram.

Daniele Gambino

Lascio qualche link in descrizione per semplificare la ricerca:

I want to fly (la nostra sigla) https://www.youtube.com/watch?v=FwoSfN3AruI&t=24s
HOMELIMPIADI (olimpiadi in casa) - https://www.youtube.com/watch?v=vZG8-a-yHEo
Una maglietta per dire che andrà tutto bene - https://www.youtube.com/watch?v=cXOke7LyzpQ&t=6s
Giornata della felicità - https://www.youtube.com/watch?v=em-7_Zw-g0I&t=6s
Mascherine coronavirus e lavare le mani con la nostra filastrocca - https://www.youtube.com/watch?v=t4hz6l2_CcU

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento