← Tutte le segnalazioni

Altro

Da via Bontà a via Gioiamia: nel cuore di Palermo toponomastica a misura di emozioni umane

Via Bontà · Politeama

Quali che siano le motivazioni (la presenza di una chiesa dedicata a Santa Maria della Pietà, il nomignolo affettuoso attribuito ad una donna che abitava in quella via o da lei usato spesso, ecc.) che, nella toponomastica variamente evocativa ed immaginifica di Palermo, hanno condotto a chiamare certe vie, certi vicoli, certe piazzette con i nomi di alcuni sentimenti umani, non interessa più di tanto. Provare emozioni, sentimenti, stati d'animo, specialmente se di natura positiva, "humanum est": ben vengano dunque anche le targhe che ce li ricordano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento