← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Rilascio tesserini per la caccia: "Uffici disorganizzati, stagione a rischio"

Ad oggi presso svariate circoscrizioni comunali di Palermo adette alla distribuzione dei tesserini venatori per la stagione che avrà inizio il prossimo 2 settembre molti cacciatori - pur avendo pagato le tasse regionali, governative, e assicurazioni - si sentono comunicare dagli addetti al rilascio del medesimo tesserino che causa emergenza Covid gli stessi vengono distribuiti solo su prenotazione, addirittura gli uffici di via Monte San Calogero, di largo Pozzillo e altre hanno prenotato il ritiro per il 15 settembre, mettendo in serie difficoltà il cacciatore siciliano in quanto la caccia apre il 2 di settembre, facendo rischiare allo stesso, che comunque già ha pagato le tasse per un ammontare di euro 350 circa, un'ammenda amministrativa pari a 206 euro. I municipi, essendo loro gli adetti al rilascio, devono organizzarsi con uno sportello dedicato e non solo per 3 giorni lavorativi dalle 9 alle 12, visto l'emergenza Covid. Il cacciatore che paga regolarmente ha diritto ad svolgere l'attività venatoria nel più sereno dei momenti. Firmato Maurizio Morena.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento