← Tutte le segnalazioni

Altro

Quando Franco e Ciccio partecipavano al Festino di Santa Rosalia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In questo periodo a Palermo si festeggia la festa della patrona Santa Rosalia ossia il Festino. Purtroppo quest'anno a causa delle restrizioni per il covid-19 non ci saranno i soliti eventi del 14 luglio con la sfilata del carro e con i seguenti fuochi d'artificio al foro italico e non verrà effettuata la processione dell'urna della Santa il 15 luglio. Sarà un festino in forma ristretta. Mancherà anche l'evento del rione Capo dove ogni anno veniva fatto il "Festinello" organizzato da un gruppo di persone del luogo con la realizzazione della grotta.

A proposito: in questo posto negli anni 70 venne premiato in occasione del Festinello il nostro amato attore Franco Franchi che proprio al Monte di Pietà era nato il 18 settembre del 1928, esattamente in via Caldonai, cortile scaletta al civico 9 e dopo un po' si trasferì a pochi metri in vicolo delle Api. Fra l'altro in una puntata di "Canzonissima" del 1970 condotta dal grande Corrado dove insieme a Ciccio Ingrassia erano stati ospiti per pubblicizzare il film "Due bianchi nell'Africa nera" di Sergio Corbucci, Franchi volle ricordare questo regalo fatto in quella occasione al capo con un medaglione di cui ne andava fiero.

Giuseppe Li Causi, storico di Franco e Ciccio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento