← Tutte le segnalazioni

Altro

Sosta selvaggia in piazza Indipendenza

Piazza Indipendenza · Calatafimi

Piazza indipendenza, 12. Quando si dice che la legge è uguale per tutti, da cittadino mi chiedo, davvero lo è? Ma non sono proprio le istituzioni che, attraverso il principio del buon padre di famiglia, dovrebbe darci l’esempio ed educarci a rispettare le regole? Eppure da lì transitano continuamente le pattuglie della municipale, vedono? Agiscono? Cittadini, non abbiate paura, denunciate!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • E quindi? Gioca allo scaricabarile, tentando di difendere il suo corpicino?

    • Ripeto non abito in Sicilia e non è il mio corpicino, credo di averle risposto in italiano, e comunque la legge parla chiaro...o mi sbaglio?

      • Non mi pare di aver riproposto la medesima domanda, quindi la sua ripetizione è sovrabbondante. La legge parla chiaro, intanto bisogna assistere a scene davvero ridicole come questa, descritta nella segnalazione. Nello specifico è la Polizia Municipale quale organo locale di controllo ad esser chiamata a far rispettare la legalità dai più piccoli regolamenti di polizia urbana, fino al rispetto delle norme contenute nel Codice Penale. Saluti.

        • Si parla di codice della strada nella segnalazione...quindi art 11 e 12 CDS...

    • Non è il mio corpicino, non abito neanche in Sicilia, la legislazione è chiara...anche troppo, saluti egregio

      • Guardi bene tra le auto in sosta, non vede nulla di strano? Eppure...

  • Art. 11. Servizi di polizia stradale. 1. Costituiscono servizi di polizia stradale: a) la prevenzione e l'accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale; b) la rilevazione degli incidenti stradali; c) la predisposizione e l'esecuzione dei servizi diretti a regolare il traffico; d) la scorta per la sicurezza della circolazione; e) la tutela e il controllo sull'uso della strada.

  • Art. 12. Espletamento dei servizi di polizia stradale. 1. L'espletamento dei servizi di polizia stradale previsti dal presente codice spetta: a) in via principale alla specialità Polizia Stradale della Polizia di Stato; b) alla Polizia di Stato; c) all'Arma dei carabinieri; d) al Corpo della guardia di finanza; d-bis) ai Corpi e ai servizi di polizia provinciale, nell'ambito del territorio di competenza; e) ai Corpi e ai servizi di polizia municipale, nell'ambito del territorio di competenza; f) ai funzionari del Ministero dell'interno addetti al servizio di polizia stradale; f-bis) al Corpo di polizia penitenziaria e al Corpo forestale dello Stato, in relazione ai compiti di istituto. 2. L'espletamento dei servizi di cui all'art. 11, comma 1, lettere a) e b), spetta anche ai rimanenti ufficiali e agenti di polizia giudiziaria indicati nell'art. 57, commi 1 e 2, del codice di procedura penale.

  • Una volta i vigili, ad una mia chiamata di richiesta di rimozione forzata x una macchina parcheggiata davanti al mio passo carrabile REGOLARE E CON TUTTE LE TASSE PAGATE, hanno risposto così: abbia pazienza, noi siamo per la pacifica convivenza civile, non bisogna farsi la guerra tra cittadini, soprattutto tra vicini... Ecco! Questi sono i nostri vigili utbani!!

  • Poveri noi idealisti! Purtroppo proprio quelli che dovrebbero dare il buon esempio, si sentono i padroni del mondo, autorizzati a fare tutto ciò che vogliono. Dovrebbero solo vergognarsi.

  • Dovremmo munirci anche noi di quel tipo di pass e parcheggiare tutti lì.

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento