← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Monreale, "violata l'area pedonale di Chiasso Puglisi"

Chiasso Beato Pino Puglisi · Monreale

Il minuscolo cortiletto di appena 75 metri quadrati un tempo denominato Chiasso Procida (oggo Chiasso Beato Pino Puglisi), che è stato in parte recuperato tra minacce, lettere anonime e denunce da me presentate, è evidentemente un fastidio per qualcuno. Probabilmente perché è l’unica vera isola pedonale che, grazie al mio sacrificio e alla mia vigilanza di comune cittadino, si rispetta a Monreale. Certo avrei voluto vedere completata l’opera ma, che prevedeva la posa di una maiolica dedicata al Beato Pino Puglisi realizzata da due mani da mio padre Maestro Pippo Madè e dal ceramista stefanese Carmelo Elmo, ma questo, grazie è stato reso impossibile dall'ex amministrazione.

Alle 7 del mattino bussa alla porta della mia palazzina un signore, con tanto di ordinanza, il quale mi riferisce che la polizia municipale dichiara di aver perduto le chiavi del dissuasore centrale e di avergli detto che una copia di queste è in mio possesso. Mi vedo quindi costretto a farlo entrare, dapprima con un solo furgoncino ma subito dopo ne arriva un altro di ben più grandi dimensioni e un pick - up munito di scala mobile. Tutto l’occorrente per un trasloco e così, mentre loro piazzati davanti alla mia abitazione dove sono anche titolare di un passo carrabile per lo scooter, mi impedivano il passaggio, mi reco al comando della polizia municipale. Faccio notare che l’area è pedonale ma non ottengo risultato. Presenterò un esposto ai carabinieri e ho già informato dell'accaduto il sindaco, che si è detto pronto ad avviare accertamenti. 

Segnalazione inviata dalla redazione di Palermo Today da Rosario Lo Cicero Madè

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento