← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Monreale: auto ovunque cittadini e turisti fanno lo slalom

La domanda dovrebbe essere posta al Sindaco Avv. Piero Capizzi e, simultaneamente, al Comandante della locale Polizia Municipale dott. Castrenze Ganci. Loro, comunque sia, il problema legato alla viabilità ed all'indisciplina degli automobilisti, consci della poca presenza della PM e dell'assoluto disinteresse alla viabilità cittadina che mostrano i Carabinieri del locale Comando Territoriale che si somma alla mancaza atavica di un mezzo adibito alla rimozione dei veicoli, lo conoscono bene.

Per una corretta cronaca, lo ammetto, avrei dovuto intervistare gli interessati ma per me, non essendo nativo di Monreale e pur essendo da anni residente nella città che (fu) Normanna, non è facile ottenere una seria intervista, proprio perchè loro, intendo il Sindaco ed il Comandante, ben sanno che dissento da questo osceno andazzo.

Eppure, nei giorni scorsi, da notizie diffuse dai Quotidiani on line locali, sono entrati in servizio cinque Ausiliari che, a detta del Primo Cittadino e dell'Amministrazione tutta, dovevano dare man forte al derelitto organico della PM che vanta, come ben noto in Città, tanti graduati e pochi uomini di truppa.

Detti Ausiliari, sia io, così come gli altri Cittadini, li vediamo spesso e, come sempre accade, stazionare, tranne rari interventi, nella circoscritta area del centro storico e quindi, tra le piazze Vittorio Emanuele e Gugliemo II di loro, ad esempio, non c'è notizia in Via Antonio Veneziano, una strada dove regna sovrano il "fai da te" e dove spesso i posti dedicati ai Diversabili, vengono deliberatemente occupati.

Risulta quindi leggitimo, sempre a mio avviso, chiedersi: dove sono gli Ausiliari e dove sono le auto, le fiammanti Renault e la, di recente, revisionata e messa a punto jeep della PM di Monreale e qual'è la loro fattiva azione quando si muvono sul vasto e complesso territorio di Monreale? Le zone ritratte nelle foto da me scattate ed inviate alla Redazione di Palermotoday, sono centralissime e quindi, sempre a mio avviso, non c'è giustificazione che tenga, sia per l'Amministrazione che per la Polizia Municipale.

Rosario Lo Cicero Madè

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento