rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Segnalazioni Politeama

Piazze e marciapiedi devastati, Fasola (Ugl): "Palermo, una trappola per i pedoni"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’Ugl di Palermo si pone ancora una volta in primo piano per sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica sul degrado urbano oramai dilagante in città. Giunge ancora un intervento da parte del sindacato rappresentato a Palermo da Franco Fasola, nella qualità di segretario responsabile del capoluogo regionale: "Registriamo giornalmente incidenti da parte di cittadini che percorrendo da pedoni marciapiedi e piazze si imbattono in vere e proprie trappole urbane. Gli stessi, da quanto rilevato, riportano spesso gravi danni a piedi, caviglie, e gambe cadendo a causa di buche spesso non visibili. Accade in ordine di tempo - denuncia il segretario Fasola - nella piazza antistante in Tribunale di Palermo come da noi documentato, non ci spieghiamo come siano potuto accadere, incuria, difetto di costruzione, negligenza civica o atto di vandalismo non sappiamo ma rimane e permane un pericolo per tutti nel silenzio assordante delle istituzioni che invitiamo a svegliarsi dal torpore e dall’indifferenza generale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazze e marciapiedi devastati, Fasola (Ugl): "Palermo, una trappola per i pedoni"

PalermoToday è in caricamento