← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Machiavellico Inps

Via Francesco Laurana · Libertà

Dopo 11 mesi dalla richiesta della disoccupazione e svariati, molteplici tentativi di contattare l'Inps di Palermo ancora oggi niente di nuovo. Impiegati Inps chiamano per disdire il tuo appuntamento, promettendo di risolvere il problema o sollecitarlo. Gli impiegati non si presentano né con numero matricola operatore, né con nome e cognome, pur dopo averlo ripetutamente chiesto 4 appuntamenti fisici all'Inps, numerose richieste di contatto telefonico mai avute, decine di email e posta certificata mandate da me e dal Patronato senza ricevere risposte o comunque risposte esigue.

Ricevo l'ennesima chiamata il 14/01/2021 dalla stessa impiegata Inps degli ultimi appuntamenti, che con fare furbesco, approfitta della mia stanchezza psicologica e della presenza di alcun cittadino all interno dell'Urp per farmi andare via nuovamente senza aver concluso niente o comunque con l ennesima presa in giro, dalla telefonata apprendo che la mia richiesta è stata accolta, ma non ricevo alcun messaggio né sul cellulare, né sul mio account Inps, né su mail. Non arriva neanche il messaggio dell'avuto contatto con L'inps, infatti risulta ancora il mio appuntamento di cui foto sopra. Tra l altro l impiegata mi ha detto che tra 20 giorni mi arriverà la notifica dl accoglimento. Ma la beffa ancora più assurda che dal calcolo dei giorni spettanti, risultano miracolosamente 10 giorni in più, che farebbero slittare la mia indennità a dopo il 30 aprile, quindi perdendo il diritto di prolungamento Naspi del Decreto Rilancio. Anche se, questo accoglimento è tutto da vedere. L impiegata dice che è il computer a calcolare i giorni e non l'essere umano. Come posso avere fiducia nelle istituzioni dopo un anno che aspetto gli ammortizzatori sociali?

Dario Scalisi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento