← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Romagnolo, Pro Loco denuncia: "Distrutta panchina vicino al lungomare"

Distrutta da vandali ignoti una delle panchine che si trovano a ridosso del lungomare di Romagnolo. A denunciare l'episodio, la Pro Loco, che torna a chiedere maggiori controlli. In una nota il presidente Giovanni Colletti dichiara "oltre al gesto incivile, non vorremmo trovarci nella condizione che tale gesto dia esempio, e quindi di trovare distrutte tutte le altre, compresi i cestini gettacarta che gia in parte sono stati vandalizzati nel tempo, a causa degli scarsi controlli e della inciviltà come un gesto simile è.

Romagnolo e la costa Sud in generale ormai sono mete preferite da tanta gente perbene che riscopre in estate i suoi arenili, e gli sforzi fatti negli anni passati, in cui si era creato un circuito virtuoso fra amministrazione e cittadinanza attiva, con la presenza importante la maggior parte dell'anno tutt'ora di operatori comunali addetti alla pulizia e al decoro della stessa, lascino il passo a simili gesti che vanificherebbero gli sforzi fin qui fatti, lasciando tutto ciò che di bello era stato promesso sul libro bianco dei sogni mai realizzati,sarebbe l'ennesima mortificazione di un territorio che, se per molti è votato all'abbandono, per tanti profuma di storia antica e di rabbia per le continue promesse mai mantenute. Auspichiamo e ci auguriamo che tale gesto resti isolato, trovando da parte nostra ma anche di tanti cittadini perbene tanta indignazione, con la speranza che vi sia più controllo e che presto venga posto in essere il famoso piano urbano del demanio marittimo in cui, oltre a tratti pubblici, si possa dare la possibilita a chi, credendo in questo territorio, voglia venire ad investire creando così sviluppo e non sottosviluppo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Posto magnifico lasciato nell'incuria e abbandono,. La sporcizia è e sotto gli occhi.

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento