← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Via San Nicola, si ripetono gli incendi di rifiuti pericolosi all'alba: "Salute a rischio"

Redazione

Via San Nicola · Tommaso Natale

Via San Nicola, periferia nord di Palermo. A centro metri dal noto centro commerciale Conca D'Oro si ripete l'abbandono di rifiuti pericolosi, poi dati alle fiamme: divani,copertoni, vasche, amianto e sacchetti pieni di immondizia. "Lungo la strada e nei terreni limitrofi vengono abbandonati rifiuti di ogni genere, amianto compreso. Il modus operandi dei criminali è il seguente: la spazzatura viene scaricata di notte ed alle prime ore dell'alba viene appiccato il fuoco che rende l'aria irrespirabile e nociva per la popolazione del territorio", denuncia a PalermoToday il residente Ferdinando Cusimano. 

Il residente spiega di aver contattato l'amministrazione comunale e di aver incontrato, la scorsa settimana, l'assessore Sergio Marino per affrontare con lui l'argomento e trovare una soluzione al problema. "L'assessore mi ha spiegato - afferma Cusimano - che l'amministrazione è già intervenuta diverse volte per effettuare la bonifica ma a seguito del mancato controllo sul territorio, l'abbandono dei rifiuti nell'area è ripreso". Cusimano non si arrende: ha inviato una mail anche al sindaco Leoluca Orlando chiedendo un intervento forte e concreto che ridia ai cittadini residenti la certezza della presenza dello Stato sul territorio, una bonifica di tutta l'area interessata e l'avvio di controlli costanti in modo da scoraggiare l'abbandono di rifiuti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento