← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

La Fiera e la mancanza di regole: Palermo sempre più giù

Piazza Generale Antonio Cascino · Montepellegrino

Volevamo segnalare il degrado e la mancanza di regole che la nostra Città ormai si è rassegnata ad accettare, ma ancora più grave è che tutto questo lo accetta anche chi l'amministra. Si ci riferiamo all'Amministrazione Comunale, che ormai subisce e ci fa subire sorprusi quotidianamente (per poi tartassarci di tasse). Noi abitanti del quartiere Montepellegrino ormai non sappiamo più a chi dobbiamo scrivere per far valere i nostri diritti che non sono diversi da quelli del Sindaco o dell'Assessore allo Sportello Unico.

All'interno della Fiera del Mediterraneo è stata organizzata la "Fiera dei morti", ma non possiamo credere che sia stata data autorizzazione all'esterno per occupare le piste ciclabili (vendita pupazzi)? o a extracomunitari con i tappeti in bella vista attacati al muro e a terra con l'aggravio del furgone pure sul marciapiede (con occupazioni piste ciclabili), o la vendita di uccellini davanti al portone della fiera, senza dimenticare che da 15 giorni un fruttivendolo davanti al Panificio in via Ammiraglio Rizzo, non solo occupa il suolo (forse abusivamente), ma posteggia il furgone tutto il giorno proprio sulle stricie pedonali.

Ma la cosa che ci fa rabbrividire è che tutti quanti gli abusi commessi vengono fatti davanti agli occhi di vigili urbani e altre forze dell'ordine! Una domanda poi vorremmo porgere al comandante dei Vigili Urbani: che ci faceva un vigile davanti alla fiera da solo? La risposta è scontata si guardava il panorama, non poteva fare altro, era stato mandato lì tanto per dire che il servizio di vigilanza è stato effettuato forse da due uomini come si fa nei mercatini, due vigili contro un esercito di Barbari. I nostri complimenti a Sindaco e Assessore per l'efficienza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ciò che rimaneva fuori tutto attorno la Fiera all'indomani mattina, era raccapricciante. Quintali di imballi di giocattoli, vassoi con resti di mangiare, bottiglie ed immondizia di vario genere. Il segno di degrado ed inciviltà si notava già alla porta del mercatino. Auto in tripla fila, stand con mercanzie varie interamente sul marciapiedi, castagnaro e uccellaio per strada, furgone come da foto, per giorni su pista ciclabile, controsenso e con numerosi tappeti in bella mostra, sul muro di una abitazione privata. Ma non si doveva riqualificare la Fiera del Mediterraneo? Io vedo solo un ennesima possibilità di vendere pupazzetti e cibo da strada. Vergognoso. Che schifo di città.

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento