← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

La Favorita sofferente: "La fontana d'Ercole si è oscurata"

Viale Ercole · Resuttana-San Lorenzo

Sono trascorsi 4 anni da quando fu pubblicata sulla stampa la notizia di interventi di restauro sulla fontana di Ercole, in puro stile neoclassico, che si trova nel parco della Favorita, il primo di una serie di 150 interventi programmati sui nostri monumenti. Il 2 agosto 2016 fu riportata la notizia dell'avvenuto restauro, con il ripristino dell'impianto idrico. Oggi, dopo tante dichiarazioni trionfalistiche, la situazione è veramente imbarazzante. La fontana è quasi asciutta, nessuna traccia del "potente gioco d'acqua con 170 spruzzi". Solo pozzanghere dentro la vasca di marmo, con acqua stagnante e putrida.

L'impianto risulta chiaramente fuori uso. Il verde, in questa zona del parco della Favorita, appare in stato di abbandono. Gli alberi intorno sono non potati e alcuni addirittura lasciati a morire di sete, come un alloro con tanto di dedica. Le sterpaglie sono ovunque, come le ramaglie e gli scheletri degli alberi ormai da estirpare. Continua così mestamente il nostro viaggio fra le fontane ed il verde palermitani. Un contrasto stridente fra gli interventi annunciati e la realtà, dimostrazione della totale incapacità tecnica e politica di provvedere alle cure necessarie per una corretta manutenzione delle nostre fontane monumentali e dei giardini e parchi cittadini. Associazione Comitati Civici Palermo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento