← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Estate, cadono le foglie: un pericolo per i pedoni

Via Andrea Chiaramonte · Montegrappa-Santa Maria di Gesù

In questo periodo la nostra città si è trasformata in un bosco. Le strade hanno cambiato colore, assumendo quei toni tipici delle strade alberate in autunno, anche se siamo in estate, ormai. Nessuno sembra farci caso, sia per i colori insoliti, sia perchè qualcuno sostiene che le foglie secche non raccolte non siano "munnizza" in senso stretto,visto che si tratta del ciclo della natura che fa il suo corso. Eppure le foglie che in questi giorni sommergono letteralmente tante strade della città costituiscono un pericolo per i cittadini.

C'è chi preferisce camminare fra le auto in transito anziché affondare i piedi nel tappeto di foglie secche, rischiando concretamente di inciampare in una buca o di pestare qualche escremento. Poi c'è il pericolo delle caditoie letteralmente sommerse e otturate dalle foglie. Oggi un altro pericolo causato dal fogliame secco stava sfociano in una tragedia. Infatti in via Andrea Chiaramonte ,nei pressi del Policlinico, un'auto ha preso fuoco a causa di una cicca di sigaretta buttata sulle foglie secche. Sono intervenuti pompieri, Polizia e carro attrezzi per rimuovere l'auto. In fondo cos'erano? Solo foglie secche, che servono a dare colore alle strade ed a coprire munnizza e buche, foglie che nessuno rimuove visto che il servizio di spazzamento sembra che sia stato abolito a Palermo.

Associazione Comitati Civici Palermo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Orlando...perché non prendi i tuoi protetti e gli fai pulire le strade?

  • L'importante è garantire la movida, che porta consensi e voti, e manifestazioni "commemorative e culturali" che portano visibilità mediatica.

Segnalazioni popolari

  • "Che ci faceva questa nave di fronte alle coste dell'Addaura?"

  • Palermo, la delusione di un tifoso: "Io abbonato da 15 anni non potrò avere il mio posto in Curva Sud Superiore"

  • "Ho assistito a un disgustoso atto di razzismo in pieno centro"

  • Degrado sul litorale Carini-Capaci: "Fiume di letame in piena che finisce direttamente in mare"

Torna su
PalermoToday è in caricamento