← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

"Discarica a cielo aperto in via Placido Rizzotto"

Viale Placido Rizzotto · Bonagia

Nel disinteresse di tutti è stata creata una maxi discarica di rifiuti in via Placido Rizzotto già via del Levriere a Bonagia! La discarica che continua a crescere è stata segnalata più volte alla RAP. Per risolvere una volta per tutte il problema e risparmiare sui costi degli interventi straordinari occorrono video camere di sorveglianza installate in più punti del sito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Agli amministratori ed al sindaco della città non interessano le periferie, ciò è dimostrato dal degrado in cui sono tenute. A loro interessa solo il business delle Ztl,delle isole pedonali, del tram e degli immigrati perché in questo modo possono sgubbare. In particolare per bonaria sono trascurati oltre la pulizia i marciapiedi sconnessi dai brachichiton,l'illuminazione mancante,le corse di auto,motori,cavalli . Le periferie servono solo nelle elezioni per avere voti prendendo in giro le persone

  • Palermo ormai è una discarica a cielo aperto, dovrebbero dimettersi tutti i nostri amministratori perché hanno fallito e dare ad altri la possibilità di provarci. Il fenomeno della inciviltà di tanti palermitani è difficile da governare... ma con questa amministrazione le cose sono solo peggiorate. Andate a casa.

  • salve. volevo dare un consiglio a tutti i presidenti di circoscrizione della nostra amata citta. xche non distribuite i kit a tutti gli ambulanti che fanno i mercatini rionali , e spiegate loro come fare la differenziata, invece di lasciare lo schifo ? poi ci lamentiamo in prima persona siete degli indegni se non provate con questa iniziativa

  • Tutto l'intero quartiere di Bonagia é abbandonato a sé stesso in quanto considerato non meritevole di attenzione da parte dell'amministrazione comunale il cui unico impegno é aver cambiato la toponomastica stradale da via del Levriere a via Placido Rizzotto "per onorarne la memoria ed avviare il riscatto dell'intera zona", vedasi articolo su Palermo Today a tal proposito. Quanto onorino la memoria di Placido Rizzotto é sotto gli occhi di tutti. Gli stessi familiari del sindacalista ucciso nel 48 vedendo le immagini in cui versa questa via hanno affermato che se tornasse in vita staccherebbe quella targa con il suo nome prenderebbe a calci nel sedere chi l'ha affissa facendosi fotografare con fascia tricolore al petto a favore di telecamera. Gente indegna di amministrare Palermo ridotta ad un livello di lerciume mai raggiunto prima. Altro che misure anticovid19, necessiterebbero "misure anti mala amministrazione" per estirpare un male assai peggiore del virus.

  • Le telecamere servono in tutta la città, le discariche a cielo aperto aperto sono dappertutto, servono controlli e sanzioni esemplari, soprattutto sequestro dei mezzi; ma non lo faranno mai...

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento