← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Al Cep il "mercato degli Attila"

Via Filippo Paladini · Cruillas

"Dove passa lui non cresce più l'erba!". Così si parlava di Attila, ultimo re degli Unni. Questa frase è associabile a tante situazioni della nostra città, una delle quali è sicuramente il degrado che rimane dopo i mercati rionali o comunque dopo i mercatini. Volete un esempio? Ecco cosa rimane la sera dopo il mercato rionale di via Filippo Paladini al CEP. Scarti di cibo, rifiuti di ogni genere e chi più ne ha più ne metta. Le foto sono state scattate da E.B., residente della zona. La cosa assurda è che ci lamentiamo semrpe di quanto è cara la Tarsu, della mancanza di netturbini e del cattivo servizio della RAP, etc., ma mai ci lamentiamo dei "panormosauri", il vero male di questa città. Se solo dopo il mercato i commercianti aiutassero a mantenere pulito il mercato si potrebbe unire l'utile al dilettevole, cioè il potere guadagnarsi il pane al bene comune del mantenere pulite le strade. In questo modo si presterebbe un servizio a tutta la comunità e si migliorerebbe in positivo anche la pulizia della città. Speriamo che in futuro tutto ciò possa essere possibile. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento