← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

VIDEO| Zona Stazione, banda di minorenni molesti: "Urinano in strada e lanciano petardi sulle auto"

Via Paolo Emiliani Giudici, 120 · Oreto-Stazione

Un gruppo di minorenni che frequentano giornalmente la zona di via Perez e via Paolo Emiliani Giudici (zona Stazione), ignorando le normative anticovid e commettendo atti vandalici. Nel video allegato potrete notare, due minorenni che fumano, urinano per strada, e tenano di avviare due scooter. Gli stessi minorenni sono stati visti durante uno sparo di un petardo in strada recando danni alle auto parcheggiate. Occorrono maggiori controlli in zona e provvedimenti in merito. In attesa da una Palermo migliore, Distinti saluti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Fate il c. ai genitori e vedrete che la prossima volta qualche ceffone in più li raddrizzerà. Con certi elementi il metodo Montessori è superato. Quoto il metodo di mia madre "cucchiaio e ciabatta"

    • Angy evidentemente tua madre conosceva la buona educazione e sapeva quando usare "cucchiaio e ciabatta" la mia usava "cucchiaio e battipanni". Qui purtroppo ci troviamo di fronte alla più completa ignoranza sia dell'educazione che del senso civico. Il pesce "puzza dalla testa", probabilmente i genitori non hanno saputo dare alcun esempio nè di educazione nè di civiltà. E poi ricordati che viviamo a Palermo dove alcune azioni in certi ambienti sono considerate in altro modo. Non dimenticare che qui da noi chi rischia la vita per difendere gli altri ( polizia, carabinieri ecc...) sono considerati "sbirri" in senso dispreggiativo, mentre chi "succhia il sangue" sulla pelle degli altri è considerato " uomo d'onore". Non so di quale onore si parli o a quale onore si riferiscono ma purtroppo è così.

  • La città è fuori controllo, abusivi incivili e gentaglia grande e piccola hanno avuto la meglio e controllano Palermo. Orlando li protegge.

  • Portareli al Malaspina, ed i genitori al Pagliarelli

  • chiudeteli in comunità

  • Ormai sono persi, non c'è alcun rimedio! Pericolo per la comunità, cosa fare?

  • Un bel mesetto di prigione senza genitori e la prox volta ci ripensano e se lo rifanno pena triplicata fino a quando non la smettono...

  • Che m..de!...immagino i patri e i matri che elementi i taverna

  • Piccoli criminali crescono

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento