Costume e Società

Zona a traffico librario, con "Porto&Riporto" con la spesa a domicilio arriva anche un libro

L'appuntamento pensato da Extroart dal 2005 promuove la lettura e lo scambio di libri usati in occasione del 23 aprile, giorno in cui cade la giornata mondiale del libro promosso dall’Unesco

Extroart, nel pieno rispetto delle normative anti Covid, ha deciso di realizzare “Porto&Riporto”, un simpatico appuntamento che dal 2005 promuove la lettura e lo scambio di libri usati, in occasione del 23 aprile, giorno in cui cade la giornata mondiale del libro promosso dall’Unesco. 

In questo momento di isolamento, Extroart, grazie alle case editrici: Thule; Isspe (Istituto Siciliano di Studi Politici ed Economici) e l’Associazione di Storia Postale Siciliana, che hanno messo a disposizione circa 2.000 volumi, che saranno recapitati, con la consegna a “domicilio” insieme alla spesa giornaliera.

I commerciati

I commerciati coinvolti: Macelleria Pennino, La Brace e la gelateria Frisku, faranno sì che durante l’intera giornata di venerdì 23, i loro clienti oltre alla spesa ordinata, riceveranno anche un libro in omaggio. Sarà anche possibile ritirare gratuitamente un libro (fino ad esaurimento scorte) presso i partner che aderiscono all’iniziativa, che sono: Ricca Digital Photo Office (Viale Strasburgo, 211); La Brace (Via Principe Scordia, 105); Frisku Cream Sweet Love (Via Emerico Amari, 40); Istituto Paritario Platone (Via Salvatore Bono, 31); Scuola dei Mestieri Euroform (Via Pindemonte, 19); Acli Palermo (Via Benedetto Castiglia, 8) e La Brace Food Experience (Via Emerico Amari, 68). Un evento, che promuoverà una piacevole Ztl - Zona Traffico Librario, che sarà raccontato in una diretta web sulla pagina Facebook di Extroart a partire dalle ore 17,30. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona a traffico librario, con "Porto&Riporto" con la spesa a domicilio arriva anche un libro

PalermoToday è in caricamento