rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Costume e Società

Il matrimonio di Musetta della Bohème: il "sì" del soprano Jessica Nuccio alla Cappella Palatina

Le nozze con Nico Paolo Paolillo, foniatra milanese, è stato pronunciato all'interno della chiesa palermitana in compagnia di pochi parenti e amici. A organizzare le nozze Maria Macchiarella, nota wedding planner siciliana

Qualche settimana prima del fatidico sì è stata Musetta ne La Bohème che ha debuttato al Teatro Massimo. Nella sua città ha cantato diversi ruoli che hanno riscosso successo di pubblico e di critica ne La Traviata, Elisir d’amore e Falstaff. Jessica Nuccio, soprano internazionale di origini palermitane, dopo aver girato il mondo ha scelto proprio la sua città per convolare a nozze. 

Il sì con Nico Paolo Paolillo, foniatra milanese, è stato pronunciato all'interno della Cappella Palatina in compagnia di pochi parenti e amici, nonché celebrità del mondo della lirica come Maria Agresta, Simone Alaimo e Francesco Vultaggio. A organizzare le nozze Maria Macchiarella, nota wedding planner siciliana che ha seguito i più noti matrimoni vip dell'Isola. 

Chi è Jessica Nuccio 

Nata a Palermo nel 1985, Jessica Nuccio è vincitrice di numerosi premi e concorsi lirici internazionali tra i quali il primo premio assoluto del primo concorso internazionale di canto “Simone Alaimo e le sue opere”, il primo premio assoluto al concorso internazionale di canto “Voci del mediterraneo” di Siracusa nonché il primo premio assoluto e il premio della critica nella prima edizione del concorso internazionale di canto “Marcello Giordani”. Tra i tanti ruoli interpretati, ha debuttato al Teatro Gran Fenice di Venezia come Violetta ne La Traviata, riscuotendo un grande successo di pubblico e di critica. Prossimi impegni? Un tour tra il Giappone, la Georgia e l'Italia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il matrimonio di Musetta della Bohème: il "sì" del soprano Jessica Nuccio alla Cappella Palatina

PalermoToday è in caricamento