menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Azzurra D'Arpa e Francesco Genovese

Azzurra D'Arpa e Francesco Genovese

Masterchef, due palermitani in gara nella cucina del programma tv più famoso d'Italia

Tra i venti concorrenti ci sono anche la croupier Azzurra D'Arpa di 34 anni e il bancario Francesco Genovese di 59

Due palermitani (e una nissena d’origine ma catanese d’adozione) nella cucina di Masterchef. La Sicilia fa il tris per la nuova edizione, ormai la decima, del programma culinario più famoso d’Italia in onda su Sky che vede in giuria gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

Tra i venti concorrenti in gara, Palermo fa capolino (insieme a Caltanissetta-Catania rappresentata dall’avvocato trentaduenne Daiana Meli). Viene dal capoluogo siciliano infatti Azzurra D’Arpa, l’ispettore di casinò di 37 anni che inizia a lavorare sedici anni fa come croupier e che ora è supervisore di casinò a bordo delle navi da crociera.

Azzurra ha una passione per le avventure e, grazie anche al suo lavoro, riesce a scoprire tante culture nuove. Dai suoi viaggi porta dietro i diversi sapori e abbinamenti e, una volta attraccata a casa, cerca di ricrearli e farli assaggiare ai suoi cari. Li mixa trasformandoli in inedite realtà gastronomiche perché per lei “la cucina non è una sola, è il mondo intero”. Con i suoi gyoza conquista i palati dei tre giudici di MasterChef. Il suo sogno è quello di girare l’Europa a bordo di un food truck.

Nell’avventura televisiva a farle compagnia un altro palermitano. Si tratta di Francesco Genovese, bancario di 59 anni che ama scrivere, dedicarsi alle piante e, da un po’ di tempo, anche cucinare. Da piccolo non sapeva neppure dove fosse la cucina, ma poco alla volta, ha iniziato a mettersi ai fornelli sperimentando le ricette tipiche della sua città. Conquista i giudici con gli involtini di scarola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento