rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Costume e Società

"Verù s'affaccia", il libro per bimbi di due palermitane tra quarantena, zone colorate e vaccini

Fresco di stampa, Valentina Di Bartolo e di Donatella Marcatajo si tratta di una storia illustrata che racconta come la fantasia dei bambini possa illuminare anche i periodi più bui

Si chiama "Verù s’affaccia" il breve racconto per bimbi, fra quarantena, zone colorate e vaccini fresco di stampa delle palermitane Valentina Di Bartolo e di Donatella Marcatajo. Una storia illustrata in un libro che racconta come la fantasia dei bambini possa illuminare anche i periodi più bui. 

Durante i mesi di chiusura forzata dovuti alla pandemia, la piccola Verù si ritrova in casa senza poter uscire, ma questo non basta a spegnere la sua voglia di giocare e di muoversi. Utilizzando la sua fantasia, infatti, riesce ad affrontare e superare i momenti più difficili della quarantena e affacciandosi dal suo balcone inventa nuovi giochi. 

Valentina Di Bartolo, insegnante e pedagogista palermitana, si dedica con passione alla riabilitazione equestre e all’ippoterapia. Donatella Marcatajo, è un'artista, illustratrice e traduttrice nata a Palermo. Co-founder della rivista d'arte contemporanea internazionale “Hyperrealism Magazine”, è anche curatrice del blog “Sylvia Plath Italy”, dedicato alla riscoperta dell'omonima poetessa e scrittrice americana. Ha illustrato libri di generi diversi e le sue opere sono state esposte in occasione di mostre e eventi di livello nazionale e internazionale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Verù s'affaccia", il libro per bimbi di due palermitane tra quarantena, zone colorate e vaccini

PalermoToday è in caricamento