Mercoledì, 28 Luglio 2021
Costume e Società

Levante ammette: "Sono catanese ma hanno ragione i palermitani, si dice arancina"

La cantante originaria di Caltagirone ha esposto la sua teoria durante la presentazione su Clubhouse dei podcast "La Sicilia si sente". Prima di lei aveva preso posizione anche Carmen Consoli

"Si dice arancina perchè rappresenta una piccola arancia", parola di una catanese. A prendere posizione sull'annosa diatriba che spacca in due l'Isola è Levante, la cantautrice siciliana che non ci pensa due volte e, nonostante nella sua Catania si chiami "arancino", dà ragione ai palermitani.

Una lunga diatriba quella fra arancina e arancino, che sembra essere stata risolta a favore dei palermitani in maniera inaspettata proprio da una catanese. Levante, che è nata a Caltagirone in provincia di Catania, ha esposto la sua teoria durante la presentazione su Clubhouse dei podcast "La Sicilia si sente".

Il precedente 

Mesi fa, in occasione di Santa Lucia, a esprimersi sul tema fu Carmen Consoli, spiegando che l'arancina, in quanto tonda, deriva dal frutto dell'arancio, che si chiama arancia. Anche lei si era così mostrata d'accordo con i palermitani. Arancina al femminile dunque. Tuttavia, la Consoli non aveva del tutto negato la versione della sua Catania dove invece l'arancino, a forma piramidale, richiama l'immagine del vulcano Etna. "Per noi catanesi - aveva affermato la Consoli - l'Etna è maschio, ecco perchè per noi l'arancino è maschio". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Levante ammette: "Sono catanese ma hanno ragione i palermitani, si dice arancina"

PalermoToday è in caricamento