Costume e Società

Gli scarti diventano design, nasce la lampada realizzata con bucce d'arance siciliane

Il progetto firmato da Sanpellegrino porta nelle case un oggetto di eco-design firmato dall'estro creativo di Seletti. L'idea innovativa sarà una limited edition

Dalla Sicilia, terra di agrumi, prende vita un progetto in cui innovazione, sostenibilità e creatività sono le principali protagoniste. Si chiama Sicily’s (R)evolution, l'iniziativa di Sanpellegrino che lancia sul mercato delle lampade realizzate dalle bucce delle arance da cui nascono le bibite. 

L'estro creativo italiano ha così permesso di creare un oggetto di design sostenibile. Per la loro realizzazione sono scesi in campo al fianco di Sanpellegrino, i Fratelli Branca, partner siciliano nella fornitura delle arance da più di 40 anni, Krill Design, specialista di Economia e Design circolari, che ha trasformato le loro bucce in biopolimeri modellabili con la stampa 3D e, infine, Seletti, che ha disegnato gli oggetti di design firmando col suo stile la nuova veste grafica delle lattine (R)evolution edition. 

Sanpellegrino crede da sempre che il gusto, l’innovazione e la creatività possano trasformare le vite di ognuno. Da qui inizia la rivoluzione: trasformare le bucce di arancia in oggetti di eco-design che riprendono le forme e la texture tipiche degli agrumi. Il progetto nasce dalla volontà di legarsi ancora di più al territorio da cui nascono nel 1934. 

La collezione, interamente realizzata a partire da biopolimeri, si compone di una lampada da tavolo - che nelle forme richiama uno spicchio le cui venature illuminano gli spazi -, di una glacette che evoca l’estetica degli agrumi e infine di un vassoio. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli scarti diventano design, nasce la lampada realizzata con bucce d'arance siciliane

PalermoToday è in caricamento