rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
La guida

Tutti pazzi per i dolci siciliani: Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, 5 sono a Palermo

La sfida è stata vinta a suon di torte, crostate e monoporzioni. Tra i 620 indirizzi selezionati ci sono anche Sciampagna di Marineo, ma anche Cappello, Antico Caffè Spinnato, il Caffè Delizia a Bolognetta e Palazzolo a Cinisi

Sono i grandi maestri pasticceri della città. Con i loro dolci raccontano un territorio fatto di eccellenze, i loro locali sono diventati punto di riferimento per palermitani e turisti. Per questi motivi anche cinque pasticcerie palermitane vengono premiate alla dodicesima edizione della guida Pasticceri&Pasticcerie di Gambero Rosso. A vincere "Tre torte d'oro" è Sciampagna di Marineo, mentre il titolo de "Le migliori due torte" va a Cappello e Antico Caffè Spinnato, insieme alla pasticceria Palazzolo di Cinisi e Caffè Delizia di Bolognetta. 

La guida premia da 12 anni a questa parte professionisti bravi ad intercettare i desideri di una clientela attenta al buono, sano e sostenibile. Le pasticcerie vincitrici, infatti, vengono considerate come filiere virtuose con piccoli produttori e processi produttivi concentrati sullo spreco zero. 

Tutti i premiati della guida Pasticceri&Pasticcerie 2023

Un’offerta curata in ogni dettaglio che diventa sempre più sartoriale con un grande lavoro sui lieviti da colazione con tanto di edizioni limitate, torte anche in formato monoporzione per consentire a tutti di spaziare su gusti e assaggi, intelligenti rivisitazioni di torte da credenza e crostate classiche e moderne. Una proposta a 360 gradi dalla cornice dei locali di design che diventano autentiche “gioiellerie del dolce”, al packaging fortemente identitario, capace di sposare praticità, estetica e originalità. Il tutto possibilmente con un’anima green. 

La guida 

Sono 620 indirizzi recensiti nell’edizione 2023 di Pasticceri&Pasticcerie, con 50 realtà che entrano per la prima volta in guida distribuite in tutto il territorio nazionale. Un panorama articolato di locali che accanto agli indirizzi nelle grandi città vede tante interessanti realtà della piccola provincia e format che spaziano dalla pasticceria pura ai locali ibridi. 

Si conferma fuori classifica con il riconoscimento delle Tre torte d'oro Iginio Massari, un pezzo di storia dell’alta pasticceria italiana e ambasciatore dell’arte dolce nazionale nel mondo; mentre sono 29 i locali che ottengono il massimo riconoscimento delle Tre torte, con due nuovi ingressi. Aumentano le tipologie di premi speciali con 10 premiati. Da quest’anno, inoltre, sulla guida compaiono le migliori due torte, ovvero i 63 locali che sono a un passo dalla vetta. In appendice, infine, la sezione dedicata ai migliori pastry chef che operano in grandi ristoranti italiani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti pazzi per i dolci siciliani: Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, 5 sono a Palermo

PalermoToday è in caricamento