rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Costume e Società

Sanremo, finisce la favola di Davide Shorty: Gaudiano vince tra le Nuove Proposte

Al cantautore palermitano un secondo posto che è già un successo. Per lui è arrivato un premio prestigioso della storia del Festival, quello dedicato al celebre Lucio Dalla

Finisce con un secondo posto la favola di Davide Shorty a Sanremo. Per il cantautore palermitano e la sua "Regina" arriva la medaglia d'argento del Festival. A salire il gradino più alto del podio è stato infatti Gaudiano che all'Ariston ha portato "Polvere da sparo". Sul palco a decretare il vincitore, insieme ad Amadeus, anche il governatore della Liguria Giovanni Toti. 

Secondo la classifica delle tre giurie al quarto posto c'è Wrongonyou. Al terzo posto si piazza Folcast con "Scopriti". Adesso è testa a testa tra il palermitano Davide Shorty e Gaudiano. Il televoto, la giuria demoscopica e la sala stampa hanno però deciso che a vincere la categoria Nuove Proposte del 71esimo Festival della canzone italiana è Gaudiano. 

Al palermitano è andato il Premio Lucio Dalla, dedicato al celebre cantautore bolognese ricordato giusto ieri sera - nel giorno della ricorrenza del suo compleanno - sul palco dell'Ariston. Il premio della critica Mia Martini per la sezione nuove proposte, invece, è stato assegnato a Wrongonyou per la sua canzone "Lezioni di volo". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, finisce la favola di Davide Shorty: Gaudiano vince tra le Nuove Proposte

PalermoToday è in caricamento