Giovedì, 21 Ottobre 2021
Costume e Società

Cinema, Daniele Ciprì sceglie la scuola palermitana Piano focale per il suo film

Si tratta del terzo episodio della pellicola che ha come titolo provvisorio “Il triste mietitore”. Prodotto dalla scuola diretta da Gigliorosso, è ambientato nel capoluogo siciliano con il supporto della Film Commission di Palermo

Il regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì ha scelto, tra le scuole di cinema italiane, la scuola di cinema indipendente Piano Focale di Palermo per realizzare il terzo episodio del film dedicato all’immaginario cinematografico. Fanno parte della troupe gli allievi del corso di regia e di direzione della fotografia. 

Gli attori sono tutti siciliani: Lollo Franco, Maurizio Bologna, Giuseppe Lo Piccolo, Mauro Spitaleri, Vincenzo Fiorenza e Melino Imparato. L’episodio, dal titolo provvisorio “Il triste mietitore”, è prodotto dalla scuola Piano Focale ed è ambientato a Palermo con il supporto della Film Commission di Palermo.

I primi due episodi sono stati già realizzati da due prestigiose scuole di cinema del nord Italia: la Scuola di Marco Bellocchio a Bobbio nel piacentino e la Scuola OffiCineMattòli nel Tolentino- Marche. Piano Focale è l’unica scuola di cinema del centro sud scelta da Daniele Ciprì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema, Daniele Ciprì sceglie la scuola palermitana Piano focale per il suo film

PalermoToday è in caricamento