Martedì, 26 Ottobre 2021
Costume e Società

I cugini catanesi fermano il derby gastronomico: "Compra un'arancina"

L'eco dell'iniziativa di Burger King, che ha invitato ad acquistare da Mc Donald's, è arrivata fino in Sicilia tanto che un noto portale catanese - La liscìa - ha invitato tutti a non comprare il tipico arancino: "Ma solo ppi sta vota"

Burger King lancia un appello per salvare il settore della ristorazione - e in particolar modo il suo acerrimo nemico, Mc Donald's - e i social scoppiano di like. Dopo che la nota catena di fast food ha invitato i suoi avventori a comprare anche hamburger e patatine dal suo storico competitor, moltissimi si sono attrezzati per "emulare" bonariamente quella che è risultata essere una trovata markering geniale. 

E gli effetti della "pace" divenuta in un battibaleno virale sono arrivati fino in Sicilia tanto che un noto portale catanese ha spinto il cuore oltre l'ostacolo - e solo un catanese sa che ostacolo! - e ha invitato tutti a comprare non il tipico arancino, maschile e a punta, della loro città ma la sorella gemella palermitana, fimmina e rotonda... Sua maestà "l'arancina". 

La trovata, pubblicata sui social di La liscìa catanese da un'idea di Antonio Pecorella, fa il verso a Burger King che prova a salvare il settore duramente colpito dalla pandemia. Così i cugini catanesi fermano, per un momento, il derby gastronomico più vecchio di sempre. "Non avremmo mai pensato di arrivare a questo. Proprio come non preferiremmo mai u pani cà mèusa o pane e panelle a un panino con polpette di cavallo. O un mangia e bevi a una cipollata, anche se sono la stessa cosa. O uno sfincione a una cipollina caura caura. Vabbè, ci siamo capiti. Perché non basterebbe l'intera A19 a contenere tutte queste bontà".

Il Covid ha messo in ginocchio l'economia e il nuovo decreto ha imposto la chiusura di bar e ristoranti. "Non avremmo mai pensato di darvela vinta ma ci sono cose più importanti: migliaia di persone meritano il nostro aiuto - si legge ancora -. Per cui, a Catania o a Palermo, compriamo un'arancina. Certo, maschio e con la punta è tutta un'altra cosa, ma anche femmina e rotonda non è poi così male, ah". Un messaggio di solidarietà e speranza in tempi di Coronavirus che, sul finire, riporta tutti alla realtà. 

compra un'arancina-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cugini catanesi fermano il derby gastronomico: "Compra un'arancina"

PalermoToday è in caricamento