menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vetrina di un negozio a Palermo

La vetrina di un negozio a Palermo

Black friday, ecco i negozi a Palermo dove fare shopping a prezzi scontati

Venerdì 27 novembre torna il "venerdì nero", la giornata di sconti nata oltreoceano che oggi è uno degli appuntamenti più attesi. Federconsumatori prevede giro d'affari di 35,7 milioni di euro per l’intera provincia, ma occhio alle truffe

Un intero giorno per fare acquisti a prezzi scontati. Anche a Palermo il countdown è già iniziato. Venerdì 27 novembre torna il Black Friday, la giornata di sconti nata oltreoceano che oggi è uno degli appuntamenti più attesi dai consumatori. Una vera e propria maratona mondiale di 24 ore dedicata allo shopping. 

L'emergenza Covid-19 ha portato alla chiusura di una serie di attività, ma i negozi di abbigliamento e accessori, nonché le gioiellerie, i negozi di elettronica, videogiochi e telefonia (centri estetici, parruccherie, farmacie e altre insegne) restano aperti. Così, oltre che attraverso i colossi mondiali del web, come Amazon, a partire dalla mezzanotte e fino alla mezzanotte successiva è possibile acquistare tutto ciò che è presente tra gli scaffali (anche virtuali) del negozio.

A moltissime insegne, brand e catene commerciali di Palermo ha fatto gola "venerdì nero" americano, tanto da riproporlo con offerte, promozioni e sconti speciali anche oltre la giornata del 27, estendendo quest'iniziativa a tutta la settimana (o a il weekend). Un appuntamento importantissimo, soprattutto in un anno come questo in cui i continui decreti volti al contenimento dei contagi hanno portato a una perdita del fatturato per molti. 

Le indicazioni per gli acquisti 

Federconsumatori Palermo prevedono, secondo alcune proiezioni, un giro di affari, tra acquisti online, negozi e centri commerciali, di 18,9 milioni di euro per la città di Palermo e di 35,7 milioni di euro per l’intera provincia. In un anno come questo, però, anche per gli acquisti del black Friday è importante seguire alcuni semplici e fondamentali accorgimenti:

  • Prima di ordinare o acquistare, con qualche giorno di anticipo, monitorare i prezzi di ciò che si intende comprare, al fine di evitare fregature per prezzi gonfiati 
  • In caso di acquisti online, fare ricerche sulla affidabilità (feedback) del venditore
  • Fare sempre la stampa della procedura durante l'acquisto online
  • Valutare attentamente le condizioni di vendita: spese di spedizione, data di consegna, modalità per recedere dall’acquisto e relative spese per la restituzione. Spesso, le spese di spedizione, rendono l’acquisto poco conveniente
  • Preferire pagamenti con carte prepagate
  • Per gli acquisti online vale il diritto al ripensamento e il diritto alla garanzia. L’importante è sapere che la comunicazione deve essere fatta al venditore entro 14 giorni dalla consegna e che le spese di spedizione, in genere, sono a carico dell’acquirente
  • Per far valere i vostri diritti chiamare lo 091.6173434 dello sportello Federconsumatori

La lista dei negozi a Palermo 

In aggiornamento
Se vuoi segnalare la tua attività scrivi una mail a: redazione@palermotoday.it

  • Ades, via Mariano Stabile 146
  • Arte & Luci di Brancato Massimo, via Terrasanta 27/29
  • Bagagli scarpe ed accessori, via Messina 36/b
  • Barbisio, via Mariano Stabile 166
  • Camper, via Principe di Belmonte 123/125 
  • Campo Marzio, via Mariano Stabile 133
  • Cartolibreria Seggio Saveria, via malaspina 131
  • CycleBand di Via Dante Alighieri n. 5
  • Classuomo, via Ricasoli 49
  • Conca d'Oro, via Giuseppe Lanza di Scalea 1963
  • Dainese Palermo, via Sammartino 91
  • Desigual, via ruggiero settimo 65
  • De Santis Uomo, via Cavour 94
  • Di Giovanni abbigliamento uomo, via Malaspina, 78
  • Di Marco calzature, via Ruggero Settimo 34
  • Di Marco comfort, via Leopardi 28
  • Doppelgänger: via Maqueda 459, via Principe di Belmonte 89, via Notarbartolo 32/A, via Lanza di Scalea 1963
  • Eich Store, via Roma 505
  • Emmezeta gioielli, via Castellana 252
  • Gaia via Parisi 18; Conca d’oro, via Roma 101 e via Roma 306
  • H Passie e Passetti, via Sciuti, 24
  • Forum Palermo, via Filippo Pecoraino
  • Fransal 90', via Gaetano Daita 56
  • Il gatto con gli stivali, via dei Nebrodi 61 g
  • Inzerillo Miro moda uomo, via Roma 432
  • L'etichetta di adele, corso Calatafimi 565
  • La Camise (abbigliamento Uomo Donna), via Malaspina  29
  • La cabina inglese, via Lo Jacono 21 
  • La Coccinella, via Camillo Cavour 77
  • Leone calzature, via Petrarca 1
  • Marameo Abbigliamento 0-16 via Sciuti 90
  • Marameo giocattoli giocheria, ss 113 Carini
  • Maximotostore, via Giuseppe ingegneros 40
  • MgMotostore, via delle Croci 27  
  • Mirò, via Sciuti 70
  • Orlando Calzature, via Altofonte 94/b
  • Ottica Francesco Buccheri, via dei Nebrodi 61/A
  • Pacofrancisco Store, via Onufrio 30; via Giuseppe Sciuti 94/96
  • Parentesi Quadra borse e accessori moda, via Marchese di Villabianca 100 e via G. Marinuzzi 40
  • Proibito jeanseria, via Don Orione 61 e 93 a Palermo; via Madonia 52 a Terrasini
  • Puleo casa Srl di via Emiro Giafar 6/b 
  • Rinascente, via Roma 289
  • Scalia Group, via Marchese di Villabianca 205, viale Strasburgo 124 e via della Libertà 2
  • Showgame Palermo, via Ildebrando Pizzetti 46
  • Simona Randazzo, via della Libertà 38
  • Store Stonefly/Lotto, via Leopardi 3
  • Store Stonefly/Lotto via Ausonia 115
  • Tecnica Sport, via Aquileia 38; via Leopardi, 26
  • Torrefazione enoteca Pitarresi, via Emiro Giafar 165/167
  • Tutrone in... via Belgio 35, viale Strasburgo 110 / 112 / 130 / 224 e via Giacomo Matteotti 20 a Cefalù
  • Uomostore, via Enrico Parisi 21
  • Via Roma 261, via Roma 261
  • Xray (abbigliamento uomo), via Malaspina 70/72
  • Walter Bucoli camicie, via Dante Alighieri 99
  • 2p Uomo, via Filippo Cordova 43

Quando cade il "venerdì nero"

In America, lì dove nasce, il cosiddetto "venerdì nero" ricorre tradizionalmente all'indomani del Ringraziamento, che a sua volta cade il quarto giovedì di novembre. Sull'origine di questa tradizione, però, non v'è certezza. Molti infatti credono che il "black", ovvero il "nero", faccia riferimento alle annotazioni dei libri contabili che, in questa giornata, registravano i guadagni e non le perdite (generalmente segnate in rosso invece).

Il Cyber Monday 

Il lunedì successivo al Black Friday, dunque il primo dicembre, tradizione vuole che le offerte dello shopping siano dedicate alla tecnologia. Col Cyber Monday, ossia il "lunedì cibernetico" infatti, i negozi - soprattutto online - estendono le promozioni a quanti non sono riusciti ad accaparrarsi il tutto durante il venerdì precedente.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento