Street Art Cities, Bagheria tra le mete più belle del mondo per il murale di Ennio Morricone

La città delle ville entra a far parte delle 723 mete mondiali di cui si consiglia la visita secondo la famosa e più grande community di street art

Bagheria entra a far parte delle 723 mete mondiali di cui si consiglia la visita secondo l'autorevole, famosa e più grande community di street art, cioè la Street Art Cities. 

Un traguardo che è anche merito di Andrea Buglisi, lo street artist che ha realizzato nell'ultima settimana di settembre l'opera "The sound of silence" raffigurante un'iconica immagine del maestro Ennio Morricone, ripresa da uno dei suoi album musicali e riproposta in diverse varianti. 

Il murale, inaugurato lo scorso 25 settembre e la cui realizzazione è stata patrocinata dal Comune di Bagheria e dal Rotary Club come un progetto di riqualificazione urbana chiamato "Fuori cornice", ha lo scopo di rivitalizzare la città e in particolare un luogo che era soltanto di passaggio ed ora è anche la cornice di un mercato dell'antiquariato settimanale. 

Sono soddisfatti dell'obiettivo raggiunto sia gli enti che hanno partecipato sia lo stesso street artist Andrea Buglisi che ha mostrato tale soddisfazione sui social network segnalando orgogliosamente questo risultato della città e della sua opera.

"Ringrazio Andrea Buglisi, Cettina Castelli ideatrice di "Fuori Cornice", il club Rotary, e tutti gli sponsor - dice il sindaco Filippo Maria Tripoli - è un prestigioso riconoscimento quello di "Street art cities" che catapulta il nome di Bagheria nel panorama mondiale della Street art".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento