Sabato, 31 Luglio 2021
Costume e Società

Da spazio abbandonato a luogo di intrattenimento: in centro storico apre Ponticello

Il locale si trova in vicolo Viola, traversa di via Maqueda di fronte l’archivio storico comunale, e ospiterà arte e ristorazione, mostre e concerti. Si comincia con “Ponticello expo 2021”, ovvero una galleria fotografica collettiva

Era uno dei tanti spazi privati abbandonati del centro storico. Un gruppo di giovani imprenditori ha scelto di trasformarlo in un nuovo luogo di intrattenimento di Palermo. Il 2 luglio alle 18,30 in vicolo Viola, traversa di via Maqueda di fronte l’archivio storico comunale di Palermo, apre Ponticello, uno spazio dove arte e ristorazione si sposeranno, tra mostre e concerti. 

Si comincia con “Ponticello expo 2021”, ovvero una galleria fotografica collettiva con Patrizia Bognanni, Giusi Tarantino, Girolamo Perna, Tony Gentile, Lucio Ganci, Nino Pillitteri, Marco Raneli, Paolo De Figueroa, Salvo Cristaudo, Toti Clemente, Gregorio Bertolini, Fabio Savagnone, Lorella Aiosa, Ornella Mazzola e Victoria Herranz. 

Alle 19, nella pedana esterna, partirà il concerto del Davide Rizzuto gypsy Trio. Sarà un viaggio musicale che parte dal genere gypsy jazz, fino agli standard jazz che hanno fatto la storia. Il progetto nasce con l'intento di diffondere e promuovere lo swing e lo stile del jazz manouche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da spazio abbandonato a luogo di intrattenimento: in centro storico apre Ponticello

PalermoToday è in caricamento