Domenica, 13 Giugno 2021
Costume e Società

A song for Europe, a vincere il contest musicale è il palermitano Manfredi Messina

Il brano, ispirato ai valori fondanti dell'Unione Europea, fa parte del progetto Youth Sing Europe promosso dall'associazione Rock10elode. Secondo posto per Pasquale Provenzano (di Prizzi). Francesca Teriaca e Alice Alagna terzo posto in ex aequo

E' Fotografie del palermitano Manfredi Messina la canzone vincitrice di #ASongForEurope, il contest musicale del progetto Youth Sing Europe. Secondo posto per 21 9 di Pasquale Provenzano (di Prizzi) e terzo per Uguali di Francesca Teriaca, ex aequo con Scacchi di Alice Alagna (entrambe di Palermo). Ai partecipanti era stato chiesto di scrivere un brano originale ispirato ai valori fondanti dell’Unione Europea: solidarietà, uguaglianza, libertà e rispetto dei diritti.

Con la sua Fotografie, annunciata come vincitrice dal responsabile pubbliche relazioni del Parlamento Europeo in Italia Alessandro Lombardo, adesso Manfredi Messina volerà a Bruxelles (o Strasburgo) per far visita di persona al Parlamento Europeo. In premio per lui anche la registrazione del brano in studio con annesso videoclip. "Fotografie nasce da un mio pensiero sulla libertà - racconta il musicista, 29 anni, una vita passata a studiare canto jazz - , il mio intento era quello di chiedere in maniera diretta all’ascoltatore se una vita senza la libertà di gioire delle piccole cose che ci arrivano ogni giorno fosse degna di essere vissuta. La domanda è retorica, la risposta è ovviamente no. Ho partecipato al contest da esterno, incuriosito dal laboratorio di scrittura di testi".

Fotografie non è il primo brano originale del musicista, "però non ho registrato nulla, non esiste una mia produzione precedente a questa canzone, sono pezzi che suono tra amici - conclude il cantante -. Non vedo l’ora di farvela ascoltare e di portarla in giro per l’Europa". 

A song for europe

#ASongForEurope fa parte della fase finale del progetto Youth Sing Europe, promosso dall’associazione Rock10elode con il contributo del Parlamento Europeo ed il patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana. Il progetto è partito a febbraio con From Palermo to the Conference of Europe (parte più teorica, in cui i partecipanti hanno conosciuto e approfondito la storia dell’Unione Europea e delle sue istituzioni interagendo con i suoi “addetti ai lavori”) e proseguito da marzo ad oggi con Sing Your Rights. Tutti i musicisti che hanno partecipato al progetto e ai laboratori sono stati coinvolti nella realizzazione di una canzone corale che tratta i temi fondanti dell’Unione Europea, in uscita nelle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A song for Europe, a vincere il contest musicale è il palermitano Manfredi Messina

PalermoToday è in caricamento