Giovedì, 18 Luglio 2024
PalermoToday

Il segretario della Filca Cisl Paolo D'Anca nominato ambasciatore del Parlamento internazionale della legalità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il segretario regionale della Filca Cisl Sicilia, Paolo D'Anca, ha ricevuto il riconoscimento come ambasciatore della Legalità per l'impegno profuso a favore dei valori dell'inclusione sociale e della solidarietà da parte del presidente del Parlamento internazionale della legalità, Nicolò Mannino, nell'ambito della cerimonia di consegna dei riconoscimenti del VII convegno nazionale del Parlamento della legalità internazionale: una piattaforma essenziale per il dialogo e l'azione centrati sulla legalità e la cultura della vita, che si è svolta nella chiesa del Santissimo Salvatore a Palermo.

Un evento che coinvolge varie istituzioni e comunità per affrontare le sfide urgenti della nostra società e che ha visto la partecipazione di giovani del Qatar e della Spagna. "Sono felice e orgoglioso di questo riconoscimento - ha detto D'Anca - che ci sprona sempre di più ad andare avanti con il nostro impegno a favore dei più deboli e di chi ha bisogno e soprattutto a difesa dei principi di legalità e a tutela dei nostri lavoratori. Abbiamo già previsto di aprire nella nostra sede a Lampedusa la sede dell'accoglienza del Parlamento internazionale della legalità".

"E' un onore condividere il cammino intrapreso con la Filca Cisl - ha detto Mannino - accanto a due persone credibili come Enzo Pelle e Paolo D'Anca. Aver condiviso un convegno internazionale come quello che abbiamo proposto segna un iter formativo che ci vede ancora una lunga uniti negli ideali di legalità e sviluppo del Paese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il segretario della Filca Cisl Paolo D'Anca nominato ambasciatore del Parlamento internazionale della legalità
PalermoToday è in caricamento