La musica a scuola, Inner Wheel e Rotary club donano strumenti all'istituto Serpotta

Gli alunni delle classi quarte e quinte del plesso del Borgo si sono poi esibiti in una performance di grande qualità suonando gli strumenti a percussione

Giornata celebrativa di consegna degli strumenti musicali da parte di Inner Wheel e Rotary club Palermo Nord e Palermo Mondello all’Istituto comprensivo Politeama dove continua, incessante, il lavoro di continuità sinergica con Enti ed associazioni per promuovere la Scuola quale laboratorio di cultura e cittadinanza attiva.

Alla presenza del dirigente Scolastico Aurora Fumo, del Presidente Rotary club Palermo Nord Raimondo Marcenò, del presidente Inner Wheel Raffaella Errante e del Presidente Rotary Club Palermo Mondello Giuseppe Incardona, gli alunni delle classi quarte e quinte del plesso Serpotta, nel quartiere Borgo Vecchio, si sono esibiti in una performance di grande qualità suonando gli strumenti a percussione donati. Il gruppo musicale, magistralmente guidato dal maestro Salvo Compagno, ha incantato per il ritmo e la musicalità originale e di grande impatto emotivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sodalizio tra l'istituto comprensivo e le associazioni citate in questo anno scolastico ha dato vita ad un percorso integrato tra musica e teatro, ancora in fieri, orientando l’azione congiunta verso i temi della diversità, dell’accoglienza, dell’inclusione sociale. Le azioni, che hanno lo scopo di rivolgersi a ragazzi meno fortunati che, soventemente, sono più attratti dalla strada che dallo studio, si fondano sui principi ispiratori dell’azione formativa posta in essere dalla Scuola nonché su quelli  del Rotary International e di Inner Wheel. Esperienza estremamente positiva, ha sottolineato il dirigente Scolastico Aurora Fumo, quella del progetto  “Il tempo delle mani” che rappresenta solo una tappa di un percorso più ampio che, a breve, troverà conclusione in una grande rappresentazione teatrale e musicale in occasione della Giornata della Memoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • Coronavirus a Palermo, positive due commesse di un negozio

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento