Venerdì, 30 Luglio 2021
La sede dell'Iemest
Salute

Bra Day 2018, all'Iemest esperti a confronto sul tumore al seno

Tanti gli aspetti trattati: dalla prevenzione alla ricostruzione della mammella

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

In occasione del Bra Day 2018 (giornata internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria), all'Istituto di ricerca Iemest si è svolto il confronto scientifico sul tema “Tumore alla mammella: dalla prevenzione alla ricostruzione". Alla presenza di diversi esperti e ricercatori italiani si è focalizzato come, in ambito assistenziale, il passaggio dal concetto di “terapia” a quello di “cura” rappresenti una delle più importanti evoluzioni culturali dell’ultimo decennio anche nell'ambito della neoplasia della mammella.

E' stato presente all'iniziativa il chirurgo plastico dell’Ieo di Milano, Andrea Manconi, pioniere della tecnica di Liposostituzione che vanta una ampia casistica con risultati molto incoraggianti in termini di qualità soddisfazione delle pazienti. Con la direzione scientifica dei chirurghi Benedetto Di Trapani e Giuseppe Cuccia,  l’evento è stato organizzato da A.I.D.O.P. (associazione italiana disfunzioni organi pelvici) che si occupa anche dell’ambito senologico attraverso attività di prevenzione e giusta cura in tema di tumore della mammella.

Hanno partecipato ai lavori: Roberto Lagalla (assessore regionale all’Istruzione), Maria Letizia Di Liberti (direzione assessorato regionale Salute), Francesco Cerrito (ASP Palermo), Salvatore Amato (ordine dei Medici Palermo), Bartolomeo Sammartino (Iemest), Carlo Bargiggia (Aidop), Giuseppe Palazzotto (LILT), Giampiero Seroni (direzione sanitaria ospedale Buccheri La Ferla), Mario Feo (direzione sanitaria casa di cura Torina), Francesco Cappello (anatomista UNIPA, direttore scientifico Iemest), Grazia Altieri (medico di medina generale), Antonio Ciulla (chirurgo generale), Laura Dell’Eva (dermopigmentatrice), Fedele Termini (psicologo psicoterapeuta).

La manifestazione è stata patrocinata dagli assessorati regionali alla Salute e alla Formazione, dall’Ordine dei medici di Palermo, dall’Ersu, dalla Lilt, dalla Sicpre ed è stata organizzata in partnership con lo Iemest, Istituto euro-mediterraneo di scienza e tecnologia. Evento sostenuto anche da Inner wheels Palermo Mondello, Rotary Palermo Mediterranea, Rotary Baia dei Fenici e Lions Palermo Liberta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bra Day 2018, all'Iemest esperti a confronto sul tumore al seno

PalermoToday è in caricamento