Salute

Associazione Cutino e Villa Sofia lanciano "Informatal": un'app in aiuto dei talassemici

Sarà presentata a CasAmica, la struttura ricettiva all’interno del Campus di Ematologia dell’ospedale Cervello

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Una finestra multimediale per i pazienti talassemici. Nasce a Palermo su iniziativa dell’Associazione Piera Cutino e dell’Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello la prima app gratuita al servizio di chi lotta contro questa malattia, ma disponibile anche per altri utenti interessati. La nuova applicazione si chiama InFormaTal e sarà presentata nel corso di una conferenza stampa giovedì 11 aprile alle 10 a Palermo a CasAmica, la struttura ricettiva all’interno del Campus di Ematologia dell’Ospedale Cervello.

Interverranno il presidente dell’Associazione Cutino Alessandro Garilli, il direttore Sergio Mangano, il commissario straordinario dell’Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello Walter Messina e Aurelio Maggio, direttore del Campus di Ematologia “Cutino” dell’ospedale Cervello.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Cutino e Villa Sofia lanciano "Informatal": un'app in aiuto dei talassemici

PalermoToday è in caricamento