menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco e il commissario

Il sindaco e il commissario

Piana degli Albanesi, sciolto il Consiglio comunale: arriva il commissario

Incarico affidato a Fulvio Manno. A causare lo scioglimento dell'assemblea è stata la mancata approvazione del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2018 nonostante ci fosse già una diffida

Si è insediato stamani a Piana degli Albanesi il commissario straordinaio Fulvio Manno. Il Consiglio comunale è infatti stato sciolto con decreto del presidente della Regione del 24 febbraio scorso. Il 4 dicembre 2019 il Consiglio aveva deliberato la non approvazione del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2018, nonostante ci fosse già una diffida del commissario ad acta.

Questa mattina si è svolto l’insediamento del commissario, alla presenza del segretario comunale, del sindaco Rosario Petta e degli assessori Nicolò Benfante e Giorgio Scalora. “Ho trovato un’Amministrazione ben organizzata che sta lavorando con grande impegno per superare le difficoltà di bilancio e assicurare i servizi alla cittadinanza” ha detto Manno. 

“Ho dato a nome della comunità il benvenuto nel nostro comune al commissario - ha commentato il sindaco Rosario Petta -. Continuiamo a lavorare sodo in un Comune in pre dissesto economico per il risanamento e per garantire al contempo progettualità e servizi, come abbiamo fatto dall’insediamento con il raggiungimento di obbiettivi importanti per l’intera comunità. Andiamo avanti su questa strada sempre più convinti delle possibilità e potenzialità del nostro comune. Procederemo al confronto e al coinvolgimento delle forze politiche, delle forze sindacali e delle tante associazioni locali che già lavorano in stratta collaborazione con l’Amministrazione Comunale solo ed esclusivamente nell’interesse della nostra comunità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento