rotate-mobile
Politica

Ztl di notte, dopo la sospensione del Tar parla Catania: "La partita è appena cominciata"

L'assessore alla Mobilità in un post su Facebook afferma che "alla Camera di consiglio del 25 febbraio il Comune dimostrerà in modo inequivocabile, i vantaggi collettivi determinati dalla limitazione del traffico nelle ore notturne nel centro storico"

"Il Tar Sicilia, ieri, ha sospeso la Ztl notturna fino al 25 febbraio, in attesa della Camera di consiglio che dovrà assumere una decisione. Sarà compito degli avvocati del Comune, in quella sede, dimostrare la necessità di questo provvedimento che ha diversi obiettivi: migliorare la qualità dell'area, mitigare la pressione veicolare nelle ore notturne, contrastare l'inquinamento acustico, tutelare il patrimonio artistico monumentale, migliorare la vivibilità del territorio urbano, limitare i costi sociali derivati dalle emissioni inquinanti".

Così in un post su Facebook l'assessore comunale alla Mobilità Giusto Catania. "Gli uffici - sottolinea - sono a lavoro per consegnare al Tar la documentazione che dimostrerà, in modo inequivocabile, la tutela dell'interesse pubblico nelle politiche di mobilità sostenibile e i vantaggi collettivi determinati dalla limitazione del traffico nelle ore notturne nel centro storico. Ho letto dichiarazioni di giubilo e manifestazioni di plateale esultanza malgrado la partita sia appena cominciata...".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl di notte, dopo la sospensione del Tar parla Catania: "La partita è appena cominciata"

PalermoToday è in caricamento