Sabato, 24 Luglio 2021
Politica Oreto-Stazione

Zona Oreto-Stazione al buio da due mesi, il M5S: "Simbolo del degrado della città"

I consiglieri comunali lanciano un appello al nuovo presidente di Amg, Mario Butera: "Inserisca la risoluzione di questo problema tra le priorità"

La zona stazione al buio

La zona Oreto Stazione è al buio da due mesi. "E’ intollerabile che una zona sensibile e trafficata, spesso alla ribalta per fatti spiacevoli di criminalità - dichiarato i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, Concetta Amella, Ugo Forello, Giulia Argiroffi, Viviana Lo Monaco e Antonino Randazzo - rimanga al buio lasciando cittadini e turisti in balia dei delinquenti". 

Lo scorso luglio i consiglieri hanno incontrato l’ex presidente di Amg, Giampaolo Galante, per parlare del guasto che ha fatto sprofondare nell'oscurità la zona Oreto-Stazione, poi sostituito da Mario Butera: "Rinnoviamo l’invito al nuovo presidente affinché inserisca la risoluzione di questo problema tra le priorità di Amg. Il MoVimento 5 Stelle continuerà a farsi portavoce dei disagi dei palermitani, sempre più abbandonati da questa amministrazione bugiarda che sui giornali racconta che tutto va bene, salvo poi essere smentita dai fatti". Secondo il M5S il quartiere al buio sarebbe proprio il simbolo del degrado in cui versa la città.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Oreto-Stazione al buio da due mesi, il M5S: "Simbolo del degrado della città"

PalermoToday è in caricamento