Il presidente Xi Jinping a Palermo: "Segnale dell'importante legame fra Cina e Sicilia"

La tappa nel capoluogo, dopo Roma dove incontrerà il premier Conte, è stata ufficializzata dal viceministro degli Esteri Wang Chao. Il leader cinese arriverà con una delegazione composta da oltre 500 membri Orlando: "Conferma della credibilità internazionale della città"

Il presidente cinese Xi Jinping - foto Ansa

Cresce l'attesa per la visita del presidente cinese Xi Jinping a Palermo. La tappa in Sicilia, dopo Roma dove incontrerà il premier Conte, è stata ufficializzata dal viceministro degli Esteri Wang Chao.

Quanto alla scelta di Palermo, Wang ha spiegato che "la ragione principale è che abbiamo avuto discussioni congiunte con la parte italiana". La decisione mostra "un segnale di importanza" del legame tra la Cina e la Sicilia.

Arriva il presidente cinese, città blindata: divieti e strade chiuse al traffico

"La visita del presidente cinese Xi Jinping è conferma della visibilità e credibilità internazionale di Palermo - commenta il sindaco Leoluca Orlando - Una visibile credibilità che stanno già portando investimenti e che sempre più potranno portarne in settori strategici per servizi e opere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il leader cinese arriverà con una delegazione composta da oltre 500 membri. Un centinaio di persone faranno parte della componente "stretta", tra ministri, uomini della sicurezza, medici e assistenti di vario tipo. Il pool dei media è composto da 120 unità, compresi giornalisti, operatori e fotografi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Covid, via libera dalla Regione al disegno di legge per la ripresa delle attività economiche

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento