Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Aggressioni ai soccorritori del 118, Gelarda: "Telecamere sulle ambulanze"

Il candidato al Consiglio comunale per il Movimento 5 Stelle lancia la proposta per garantire maggiore sicurezza a medici, infermieri e soccorritori che sempre più spesso diventano vittime di aggressioni

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Ambulanze con videocamere collegate con le forze dell’ordine per riprendere in diretta le aggressioni in strada a medici, infermieri e operatori dei mezzi di soccorso". Ad avanzare la proposta Igor Gelarda, candidato al consiglio comunale per il Movimento 5 stelle, che ha raccolto l’appello del personale ospedaliero e dei soccorritori del 118 che attraverso la segreteria provinciale del sindacato Fials Sanità hanno denunciato scarse condizioni di sicurezza durante i turni di servizio in giro per la città ma nei pronto soccorso.
 
"Il personale sanitario subisce aggressioni continue per i motivi più disparati - spiega Gelarda - e quasi sempre i responsabili delle violenze restano impuniti perché riescono a dileguarsi prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Un occhio elettronico sui mezzi di soccorso, un po’ come avviene già sulle auto della polizia, servirebbe sia da deterrente agli episodi di violenza ma anche per identificare i responsabili".

Stesso problema si presenta nei pronto soccorso, dove la presenza delle forze dell'ordine è sempre più ristretta a causa dei tagli alle risorse economiche. "E’ utile ricordare che medici e infermieri sono pubblici ufficiali durante il servizio - conclude il poliziotto candidato al Comune - e le pene per i responsabili delle aggressioni devono essere commisurate al loro status, senza considerare che si ostacolano operazioni di soccorso dove pochi attimi possono risultare decisivi per salvare una vita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni ai soccorritori del 118, Gelarda: "Telecamere sulle ambulanze"

PalermoToday è in caricamento