Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica Vicolo Gran Cancelliere

Vicolo Gran Cancelliere, Zacco e Sorci: "Vicino la scuola elementare ritrovo di tossicodipendenti"

A lanciare l'allarme il consigliere comunale di Sicilia Futura e il consigliere della prima circoscrizione: "Genitori impauriti, chiesti più controlli con la presenza costante di forze dell'ordine e maggiore illuminazione pubblica"

Ottavio Zacco

"Vicolo Gran Cancelliere, strada che collega la vicina scuola elementare con via Vittorio Emanuele, è diventato un ritrovo di tossicodipendenti". E' quanto affermano il consigliere comumale Ottavio Zacco e il consigliere della prima circoscrizione Salvatore Sorci, secondo i quali "la situazione sta diventando veramente pericolosa".

"Ci giungono numerose segnalazioni dai genitori che, impauriti, sono costretti ad allungare il percorso per accompagnare i bambini a scuola a causa della presenza a tutte le ore di tossicodipendenti - sottolineano Zacco e Sorci -. L'ulteriore preoccupazione è che possano esserci siringhe all'interno del piazzale della scuola, per questo ho chiesto alle autorità competenti di intenficare i controlli con la presenza costante delle forze dell'ordine, aumentare la carente illuminazione pubblica e la potature di un albero che copre la visuale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicolo Gran Cancelliere, Zacco e Sorci: "Vicino la scuola elementare ritrovo di tossicodipendenti"

PalermoToday è in caricamento