Sabato, 31 Luglio 2021
Politica Tribunali-Castellammare / Via Roma

Via Roma ostaggio di un cantiere fermo, Ferrandelli: "Regna l'improvvisazione"

I lavori del collettore fognario sono bloccati per la presenza di alcuni cavi Telecom. Ferrandelli e Mattaliano: "Questo denota ancora una volta l’incompetenza con cui questa amministrazione gestisce la cosa pubblica"

Cantiere in via Roma

Il cantiere c'è e i divieti pure, ma i lavori non partono. Via Roma, è da oltre un mese transennata per consentire i lavori del collettore fognario. Tutto però è fermo nell'attesa che Comune e Telecom trovino un accordo per spostare in tempi brevi i cavi della compagnia telefonica trovati durante gli scavi.

Oggi i consiglieri de i Coraggiosi Fabrizio Ferrandelli e Cesare Mattaliano hanno fatto un’ispezione ufficiale al cantiere. I due esponenti dell'opposizione parlano di "situazione inaccettabile su cui va fatta chiarezza”. “Una sola parola caratterizza questa amministrazione ed è ‘improvvisazione’ – precisano i consiglieri – è inconcepibile infatti che venga paralizzata una via per dei cantieri il cui stato di avanzamento è sotto gli occhi di tutti. Questo denota ancora una volta l’incompetenza con cui questa amministrazione gestisce la cosa pubblica. Abbiamo incontrato i commercianti e il rappresentante dell’associazione Amari Cantieri che ci hanno sottoposto le loro preoccupazioni: commercianti e cittadini penalizzati da chi dimostra ogni giorno di non saper amministrare. Stiamo predisponendo tutti gli atti necessari a fare chiarezza e realizzare i lavori".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Roma ostaggio di un cantiere fermo, Ferrandelli: "Regna l'improvvisazione"

PalermoToday è in caricamento