Via libera dall'Ars al centro direzionale della Regione, Aricò: "Grande opera per Palermo"

Il capogruppo di DiventeràBellissima: «Consentirà un risparmio di decine di milioni, effetti positivi sulla viabilità cittadina e la razionalizzazione dei servizi forniti agli utenti».

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

PALERMO. «Il via libera alla realizzazione del Centro direzionale della Regione, atteso da numerosi anni, è finalmente realtà grazie al governo Musumeci che lo ha fortemente voluto. Si tratterà di una grande opera infrastrutturale per Palermo, moderna e al passo con i tempi, in cui avranno sede gli assessorati e gli uffici della Regione e delle Partecipate, consentendo di raggiungere importanti obiettivi: Molto importanti saranno anche le ricadute positive per le imprese e l'occupazione, con la creazione di centinaia di posti di lavoro». Lo afferma Alessandro Aricò, capogruppo di DiventeràBellissima, commentando l'approvazione da parte dell'Ars dell'articolo 2 del Collegato, relativo alla realizzazione del Centro direzionale della Regione Siciliana.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento