Politica Calatafimi

Clochard ucciso, Stagno: "Immobili comunali in disuso siano dati ai senzatetto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Non si può restare in silenzio o girarsi dall’altra parte davanti a simili tragedie. La sua vita è passata nell’indifferenza,– che almeno la sua morte diventi monito per il futuro". Lo dice Danilo Stagno, consigliere della sesta circoscrizione, in merito all'omicidio di Marcello Cimino, il clochard bruciato vivo in via Cappuccini.

Secondo Stagno: "Il problema dei senzacasa deve diventare una priorità per l’agenda politica di questa città. Esistono decine di edifici pubblici abbandonati che possono essere ristrutturati e convertiti in abitazioni. Iniziamo a restituire dignità ai senzacasa, a partire da un tetto sulla testa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clochard ucciso, Stagno: "Immobili comunali in disuso siano dati ai senzatetto"

PalermoToday è in caricamento