Verdi: “con Orlando un progetto da riproporre come modello politico in tutta l’isola”

All'indomani dell'elezione dell'esponente dell'Idv a sindaco di Palermo i Verdi siciliani, che lo hanno sostenuto, sottolineano l'opportunità di estendere a tutta la Sicilia il modello politico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"L'elezione a sindaco di Leoluca Orlando non segna per i Verdi un punto d'arrivo, bensì l'inizio di una nuova e proficua collaborazione con il nuovo governo della città": è il commento di Carmelo Sardegna, Lorenzo Palumbo e Maximo Ghioldi, rispettivamente coordinatore regionale, presidente cittadino e provinciale del partito, in previsione dei nuovi assetti politici legati alla vittoria dell'esponente di IDV . "Da questa esperienza elettorale - si legge in una nota della Federazione, che ha sostenuto Orlando con la lista "La sinistra e gli ecologisti per Palermo" - nasce un'idea progettuale da riproporre come modello politico ispirato al riscatto del territorio e alla costruzione di un futuro eco - sostenibile per tutta la Sicilia".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento