Venerdì, 23 Luglio 2021
Politica

"Fuga dall'Udc", Mancuso replica a Lo Cacciato: "Rimarrò nel partito per i valori in cui credo"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Gianluca Mancuso, candidato al consiglio comunale con Udc, "fedele al partito ed i valori che ne fanno parte" risponde così a Tiziana Lo Cacciato (vai all'articolo): "Quando una persona usa un simbolo per proporsi personalmente, investe tanti soldi perché lo ritiene un investimento, e poi perde questa partita e ovvio che cerca di spendere meglio il suo danaro. Chi è andato via dal partito, lo ha fatto perché vuole stare con i vincenti. E giustamente perché stare in quel pullman se ne posso avere uno tutto mio. Così adesso sarà lei a far scendere tutti al prossimo giro. Beh mia cara, io ho speso molto del mio tempo per la candidatura, ho cercato di dare tutto quello che potevo. Ho ottenuto otto voti o giu di lì, e non andrò via, resterò con loro, perché non sono i candidati ad essere importanti, ma i progetto a cui mira il partito, e quello non ha volto, non si veste, non dura il tempo delle elezioni, rimane sempre, ogni giorno"

"Io rappresenterò chi mi ha votato fosse stato solo uno, perche questo è l'impegno che ho preso, e intendo mantenerlo,oggi ,domani,e sempre. Rimarrò nel partito a perseverare sui valori in cui credo e sui progetti che meritano la lotta. Tu hai avuto molti piu voti di me, dovresti vergognarti di lasciare al buio quelle persone, non credi nel tuo ruolo solo perche non hai raggiunto il tuo obbiettivo personale, ecco perche ti senti scaricata al capolinea. Io invece sul pullman ho il posto in fondo, ma ho con me i bagagli con le idee e i valori dei miei votanti, li porterò fino alla fine".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fuga dall'Udc", Mancuso replica a Lo Cacciato: "Rimarrò nel partito per i valori in cui credo"

PalermoToday è in caricamento