Politica

Crocetta: "Due funzionari regionali auto assunti alla Trinacria onuls"

Lo ha detto questo pomeriggio il Presidente della Regione, dopo che venerdì scorso aveva denunciato la mancanza di un contratto o affidamento per i servizi alla cooperativa: "Ho chiesto loro spiegazioni, se è stato violato il contratto prenderemo provvedimenti"

La Trinacria onlus resta sotto la lente di Rosario Crocetta. Oggi pomeriggio il presidente della Regione è tornato sull'argomento, dopo che  venerdì scorso aveva denunciato l'assenza di alcun accordo, contratto o affidamento per i servizi alla cooperativa. "Immaginate una cooperativa - ha il Governatore durante una conferenza stampa a Palazzo d'Orleans - i cui lavoratori si auto-assumono? Ecco, abbiamo scoperto che due funzionari della Regione sono soci della onlus, erano presenti nel 2008 nello studio notarile dove è stato registrato l'atto di costituzione dell'associazione. Ho mandato loro una lettera chiedendo spiegazioni, aspetto la risposta. Mi sembra comunque una vicenda incredibile".

Ed ha aggiunto: "Voglio sapere se questi due funzionari ci sono andati per conto della Regione o a titolo personale. La risposta che mi daranno sarà importante. Se è stato violato il contratto - ha concluso - prenderemo provvedimenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crocetta: "Due funzionari regionali auto assunti alla Trinacria onuls"

PalermoToday è in caricamento