Trasporti, Faraone: "Governo regionale attento a Lega e distratto su isolamento Sicilia"

Il presidente dei senatori di Italia Viva boccia l'esecutivo di Musumeci e torna a parlare della rete ferroviaria e viaria nell'Isola: "Il Frecciarossa collega Torino a Reggio Calabria. Ci accontenteremmo magari di qualche regionale in più per connettere velocemente Messina con Palermo"

Il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone.

"Il Frecciarossa finalmente collega Torino a Reggio Calabria. Una ottima notizia. Sarebbe veramente straordinario se attraverso il ponte sullo Stretto potesse arrivare fino a Palermo ma intanto vi assicuro che potremmo accontentarci di molto meno. Magari dell’incremento dei collegamenti marittimi veloci tra Villa San Giovanni e Messina per 'approfittare' dei nuovi servizi dal Nord. Magari di qualche treno regionale in più per connettere velocemente Messina con Palermo, Catania e Siracusa, in coincidenza con i nuovi treni da e per la Calabria”. Lo scrive sul suo blog il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Magari - aggiunge - di arrivare a Messina dal nord e non trovarci senza più treni già dalle 21.30. E magari, visto che il nuovo Frecciarossa parte da Villa San Giovanni alle 7:18, avere un treno che da Palermo o da Catania ci permetta di arrivare a Messina in tempo per raggiungerlo. Magari... - conclude Faraone - invece dobbiamo accontentarci di un governo regionale tanto attento a dare un assessore alla Lega nord, quanto distratto sul nostro isolamento dal resto del Paese".
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento