Politica Pallavicino

Trasporti, Susinno: "L'Amat dimentica Pallavicino"

La denuncia del consigliere della sesta circoscrizione Marcello Susinno

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Diventa complicato non condividere i legittimi sentimenti di disagio e di rabbia da parte dei residenti dell'ex quartiere Pallavicino e Villaggio Ruffini, causati dalla mancanza di un proficuo collegamento con il centro città a seguito della soppressione della linea 704". Lo dice Marcello Susinno, consigliere della VI circoscrizione.

"Una scelta difficile da comprendere – continua Susinno - stante la presenza di vari istituti scolastici e la crescita esponenziale di urbanizzazione. Per sopperire all’ingiustizia subita è stata presentata una mozione che prevede il dirottamento della linea 606 (806 estiva), da Pallavicino fino a Piazza Leoni. Il nuovo tragitto, alternativo al passaggio dalla Favorita, - conclude Susinno - viene incontro anche all’esigenza di garantire la sicurezza dei ciclisti che percorrono le nuove piste ciclabili, messa a rischio dal passaggio dei grossi mezzi Amat". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, Susinno: "L'Amat dimentica Pallavicino"

PalermoToday è in caricamento